Serena De Pasquale

Da quando è subentrata Serena, proprio come insegnava Nietzsche, che consigliava di salire sulla spalle dei sapienti per vedere ancora più lontano, ha saputo unire l’arte storica con una spiccata propensione per la bellezza artigiana delle richieste del mercato odierno. La lungimiranza che unisce capacità di marketing tenendo altissimo il livello della qualità, perché è questo che conduce alle eccellenze. Saper mettersi in gioco restando fedele alla qualità.

Share this post: